mercoledì 4 ottobre 2017

Torta (ciambella o muffins) alla zucca


Torta (ciambella o muffins) alla zucca

Ecco a voi una ricetta-base per realizzare dei buoni e rustici dolci (chiamati anche dolci da credenza), utilizzando la polpa di zucca (cruda), quindi molto veloce da realizzare...andiamo subito agli ingredienti

Ingredienti:

300g. farina 00
200g. zucchero
100g. mandorle spellate
100ml. olio di girasole
80ml. latte intero
250g. polpa di zucca (cruda)
4 uova intere
1bust. lievito per dolci
semi di bacca di vaniglia (o vanillina pura)
buccia grattug. di 1 limone bio
2 cucchiai di liquore "Strega"
150g. uvetta sultanina o di gocce di cioccolato
una spolverata di cannella e noce moscata (se piace)

Procedimento:

Mettete in un mixer (tritatutto) la zucca cruda cruda pezzetti con le mandorle e metà dose di  zucchero...tiritate..


inserite solo i tuorli (delle uova) e lo zucchero rimasto...tritate..


inserite la farina, l'olio, il latte, il lievito, i semi di vaniglia ed i 2 cucchiai di liquore...tritate...

per ultimo aggiungete la buccia di limone bio grattug....tritate..


versate il tutto in una terrina ed aggiungete le uvette (fatte pima ammollare in acqua tiepida per 2 ore, poi sciacquate, asciugate e leggermente infarinate) ...amalgamate aiutandovi con una spatola per dolci...(se non vi piace l'uvetta mettete al suo posto le gocce di cioccolato)

se vi piace, potete spolverare l'impasto con cannella e noce moscata...

ultimo ingrediente da inserire sono gli albumi precedentemente montati a neve...mescolate con delicatezza dal basso verso l'alto...

Versate l'impasto ottenuto nel vostro stampo...
(io con questa dose ho realizzato una ciambella e 10 muffins)

Mettete lo stampo in forno già caldo a 180°...la torta o ciambella sarà cotta dopo circa 50 minuti (fate la prova con uno spiedino di legno)...se invece volete realizzare dei muffins la cottura sarà di circa 25 minuti.

io ho pensato di servire la mia ciambella decorata semplicemente con ganache di cioccolato fondente: scaldate 200ml. di panna fresca (da montare) e scioglietevi dentro 200g. cioccolato fondente a pezzetti, mescolate e quando risulterà come una crema fluida versate sulla vostra torta...










ho distribuito la ganache sulla ciambella aiutandomi con un cucchiaino...






 mentre per i muffins, ho pensato di preparare una mousse: ho semplicemente preso la ganache fredda (rimasta) l'ho montata con le fruste, aggiunto 80g. formaggio philadelphia e 100ml. di panna montata (con 2 cucchiai di zucchero) ed una piccola spolverata di cannella e noce moscata...inserito il tutto in una sac-a-poche e decorato...in cima ho distribuito un pò di scaglie di cioccolato..






Ricetta e foto di Ileana Tonazzo

sabato 2 settembre 2017

Muffins al cacao con sorpresa al cocco

Muffins al cacao con sorpresa al cocco


...ed ecco a voi questi morbidissimi e squisiti dolcetti da servire a merenda o a colazione... ma anche a fine pasto!...hanno una base al cacao ed un ripieno al cocco e nocciole.....

 Ingredienti per la base al cacao:

300g. farina 00
180g. zucchero semolato
 45g. cacao amaro in polvere
 40g. liquore tipo amaretto o rum
300g. acqua naturale
  1 bust. lievito vanigliato per dolci

Ingredienti per sorpresa al cocco:

250g. mascarpone
250g. farina di cocco
2-3 cucchiai di liquore tipo limoncello o rum
1-2 cucchiai di zucchero (circa...secondo i vostri gusti)
nocciole sgusciate q.b.

Procedimento:

Per prima cosa dovete preparare i "baci" al cocco da sistemare poi al centro dei muffins, impastate con l'aiuto di un cucchiaio il mascarpone, la farina di cocco, il liquore e lo zucchero...assaggiate se vi aggrada la dolcezza e regolatevi a piacimento vostro....con l'impasto ottenuto formate delle palline (tipo piccole noci) ed inserite nel loro interno una nocciolina sgusciata...arrotolate poi nel cocco grattugiato...

Ora preparate la base al cacao, semplicemente mettendo tutti gli ingredienti in polvere:la farina, lo zucchero, il cacao ed il lievito in una terrina capiente, mescolate ed inserite graduatamente l'acqua ed il liquore

Amalgamate bene il tutto con una frusta e quando l'impasto risulterà liscio ed omogeneo, versate negli stampi per muffins, ma solo fino a metà... e sistemate al centro una pallina al cocco...

Ricoprite con altro impasto al cacao...ed infornate a 180°  per circa 25-30 minuti (la cottura dipende sempre dal vostro forno)

Controllate la fine cottura con uno spiedino di legno...ma non inseritelo centrale, ma lateralmente...
Sfornateli e toglieteli dagli stampini se sono in silicone...invece se avete usato quelli di carta per muffins lasciateli così....quando saranno freddi se volete potete spolverarli con zucchero al velo...

Ecco il mio risultato!!!

                                               Morbidissimi e golosi!!!


 Ricetta e foto di  ILEANA TONAZZO

mercoledì 7 giugno 2017

Torta al cioccolato bianco, ricotta e frutti di bosco


Torta al cioccolato bianco, ricotta e frutti di bosco

Ben ritrovati carissimi amici, oggi vi spiego come realizzare questo ottimo dolce, da servire in qualsiasi momento della giornata, ultra-soffice e molto gradevole al palato, dato dal perfetto connubio della ricotta con il cioccolato bianco...ed infine l'introduzione dei frutti di bosco lo rendono al TOP!!!

Ingredienti:

3 uova intere
300 g. farina
180 g. zucchero
300 g. ricotta
300 g. cioccolato bianco
1 bust. vanillina pura
1 bust. lievito per dolci
1 vaschetta di frutti di bosco misti (fragole, mirtilli, lamponi) circa 400-500 g.

Procedimento:

Mettete il cioccolato a pezzetti in un pentolino e fatelo fondere (sul fuoco) a bagno-maria, mescolate fino al completo scioglimento

Mettete le uova intere in una terrina ed aggiungete lo zucchero e la bust. di vanillina pura, mescolate con le fruste elettriche fino a renderle chiare e spumose

Mettete la ricotta nel cioccolato fuso ed amalgamate

Versate il cioccolato con la ricotta nelle uova sbattute con lo zucchero ed amalgamate bene il tutto con le fruste elettriche

Inserire poco per volta la farina ed il lievito setacciati

Mescolate bene con le fruste elettriche e quando il composto sarà ben amalgamato inserite i frutti di bosco....potete anche usare un solo tipo di frutta, ad esempio anche solo ciliege

Mescolate bene con una spatola per dolci e quando la frutta inserita sarà ben distribuita nel composto, versate il tutto in una tortiera foderata con carta forno...e livellate con la spatola

Inserite la tortiera nel forno già caldo a 180* per 50-55 minuti circa
Quando il dolce sarà cotto (fate sempre la prova con uno spiedino di legno) toglietelo dal forno e lasciate un pochino raffreddare prima di sformarlo (perchè molto morbido)
Dopo aver sformato il vostro dolce potete servirlo semplicemente spolverizzato con dello zucchero al velo oppure potreste sciogliere a bagno-maria 200 g. di cioccolato bianco con 2 cucchiai di panna fresca e ricoprire poi tutto il dolce, decorare a vostro piacimento con la frutta che avete messo all'interno



                           SUPERRRRR MORBIDA ...........SUPERRRRRR BUONA!!!!!!!!!!

Ricetta e foto di: Ileana Tonazzo

giovedì 18 maggio 2017

Torta delle rose al cioccolato

Torta delle rose al cioccolato

Carissimi amici questo dolce è uno dei miei preferiti, trattasi di un pan briohe bi-gusto con un super ripieno di crema al cioccolato...FAVOLOSO!!!...provatelo e fatemi sapere!!!

Ingredienti per il pan-brioche:

600 g. farina 0
200 g. farina 00
130 g. zucchero
   2 uova intere
100 g. burro morbidissimo o strutto
200 ml.latte intero
buccia gratt. di 1 limone e 1arancia
   2 bust. vanillina pura
   2 cucchiai abbondanti di liquore "amaretto di Saronno"
  1 cubetto di lievito di birra fresco
   2 cucchiai di cacao amaro in polvere

Ingredienti per la crema:

1 uovo intero
4 cucchiai di zucchero
3 cucchiai di farina 00
3 cucchiai di cacao amaro in polvere
700 ml. latte intero

Per decorare:

1 uovo intero sbattuto
Q.B. granelli di zucchero

Procedimento:

Mettete nel latte tiepido il cubetto di lievito di birra fresco, mescolate con una forchettina e fatelo sciogliere

Mettete nelle planetaria le farine, lo zucchero, le bust. di vanillina, le bucce gratt. del limone e dell' arancia

Inserite poi al centro le uova, i cucchiai di amaretto ed impastate un pochino...poi aggiungete il latte con il lievito sciolto...continuate ad impastare con il gancio....

Per ultimo inserite piano piano, sempre con il gancio in movimento, il burro morbidissimo a pezzettini (o lo strutto)
Impastate bene il tutto finche sarà diventato liscio ed omogeneo, prendete il composto ottenuto versatelo su un piano di lavoro e dividetelo a metà...in una metà inserite 2 cucchiai di cacao amaro in polvere ed impastate con le mani fino a farlo incorporare tutto
Ottenuti i 2 impasti metteteli a lievitare in 2 terrine separate (abbastanza capienti per contenere il doppio del loro volume)  e coperti con carta pellicola in un luogo tiepido.

Intanto preparate la crema al cioccolato: mettete a scaldare sul fuoco in una pentola il latte, a parte in una terrina mettete l'uovo intero ,lo zucchero, la farina, il cacao in polvere e la vanillina, mescolate con una frusta a mano ed inserite il latte caldo piano-piano così da ottenere un composto senza grumi, poi rimettete sul fuoco  e cuocete, mescolando fino a che si sarà addensato...Spegnete il fuoco e lasciate da parte. 

Quando gli impasti saranno più che raddoppiati, versateli sul piano di lavoro...(imburrato)


stendeteli in due sfoglie rettangolari, delle stesse dimensioni (circa mezzo cm.) (P.S. : un trucco per non fare attaccare gli impasti sul piano di lavoro è quello di imburrare le basi dove stendete)

Sovrapponete i due impasti (quello al cacao sopra a quello bianco)

Dopodichè distribuitevi sopra tutta la crema al cioccolato
Spalmate bene la crema su tutta la superfice e arrotolate la pasta su se stessa formando un rotolo

Ottenuto il rotolo tagliate in tante fette di circa 3-4 cm. e adagiatele in una tortiera capiente (foderata con carta forno) ben distanziate tra loro, spennellate con l'uovo sbattuto e cospargete i granelli di zucchero..come nella foto qui sotto...
Lasciate la tortiera in forno spento ma con la luce accesa così da favorire la seconda lievitazione...quando avrà raggiunto il doppio del suo volume ...cuocete in forno a 180° (gia in temperatura) per circa 40-45 minuti
Super morbidissima!!!...Provatela!!!

Ricetta e foto di Ileana Tonazzo